• Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

La sclerosi multipla (SM) è una patologia infiammatoria autoimmune demielinizzante del SNC che colpisce prevalentemente i giovani adulti tra i 20 e i 30 anni di età con una frequenza maggiore nelle donne rispetto agli uomini, con un rapporto variabile fino a 3 a 1. Ne consegue una maggiore frequenza di malattia nelle donne in fascia di età riproduttiva.
Sebbene sia noto che la gravidanza non costituisca un rischio per le donne con sclerosi multipla, è opportuno valutare i possibili rischi nell’uso di determinate terapie, il rischio di recidive postpartum e l’utilizzo di farmaci, anche sintomatici, durante il periodo di gestazione.

Programma

09:30 - 09:45 Apertura dei lavori e presentazione del corso - S. Bucello 

09:45 - 10:15 La SM: evoluzione della malattia e nuovi dati epidemiologici - S. Bucello

10:15 - 10:45 Differenze di genere nella SM: cosa varia - R. Lanzillo

10.45 - 11:15 Discussione e Q&A  – Tutti

11:15 - 11:30 Coffee Break

11.00 - 12:00 Disturbi della fertilità e problematiche della gravidanza nella SM - C. Alviggi 

12.00 - 12:30 LA SM durante e dopo la gravidanza: terapia specifica e sintomatica, metodo di monitoraggio, problematiche cliniche - S. Realmuto

12.30 - 13:00 Discussione e Q&A – Tutti

13.00 - 14:00 Lunch

14.00 - 14:30 Il ruolo del case manager infermieristico nella gestione della gravidanza - R. Lorenzi

14:30 - 15:00 SM e ormoni: come si modifica la malattia nel tempo - P. Ragonese

15:00 - 15:30 Discussione e Q&A  – Tutti

15:30 - 16:00 SM e genitorialità: il punto di vista dello psicologo- V. Moscuzza

16.00 - 16.15 Discussione e Q&A  – Tutti

16.15 - 16:45 Conclusioni e Take home Messages - S. Bucello

 

 

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Procedure di valutazione

Test di valutazione online entro 3 gg dalla fine del corso

Lingua

Italiano

Responsabili

Responsabile scientifico

  • SB
    Dott. Sebastiano Bucello
    Neurologo, Ospedale Muscatello di Augusta, Siracusa

Relatore

  • CA
    Prof. Carlo Alviggi
    Ginecologo, AOU Federico II di Napoli
  • RL
    Prof.ssa Roberta Lanzillo
    Neurologo, AOU Federico II di Napoli
  • RL
    Dott.ssa Roberta Lorenzi
    Infermiera, Ospedale Muscatello di Augusta (SR)
  • VM
    Dott.ssa Vanessa Moscuzza
    Psicologa, Poliambulatorio Maniace di Siracusa
  • PR
    Prof. Paolo Ragonese
    Neurologo, Policlinico Giaccone di Palermo
  • SR
    Dott.ssa Sabrina Realmuto
    Neurologo, Ospedali Riuniti di Palermo

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Ginecologia e ostetricia
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Neurologia

Psicologo

  • Psicologia

Infermiere

  • Infermiere
leggi tutto leggi meno

Allegati

Localizzazione